Tragedia in aeroporto, uomo armato di coltello viene ucciso da Agenti di polizia

Un uomo senza fissa dimora è stato ucciso dalle forze dell’ordine nell’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi

Ucciso dopo aver importunato gli agenti

Riferiscono fonti della polizia che, questa mattina intorno alle 8.20 al terminal 2F dello scalo della capitale francese “Un uomo senza fissa dimora stava importunando agenti di sicurezza e la polizia di frontiera è stata chiamata ad intervenire“.
Una fonte in aeroportuale informa che l’uomo si era dapprima allontanato per poi tornare armato di coltello, successivamente alla minaccia con l’arma, un agente avrebbe usato la sua pistola per fermarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.