Aeroporto di Roma-Fiumicino

Aeroporti in Italia

L’Aeroporto Internazionale di Roma–Fiumicino “Leonardo da Vinci” (IATA: FCO, ICAO: LIRF) è un aeroporto intercontinentale italiano che si trova nel territorio del comune di Fiumicino, a circa 30 km a ovest dal centro della città di Roma. Con 43,5 milioni di passeggeri nell’anno 2019 è il primo aeroporto italiano per numero di passeggeri e con oltre 199 000 tonnellate di merci il secondo scalo italiano per il traffico cargo.

È stato l’hub di Alitalia, ed è hub secondario di Vueling, compagnia aerea a basso costo spagnola. È inoltre base operativa di Ita Airways, Blue Panorama Airlines, Mistral Air, Norwegian Air Shuttle, Wizz Air e Ryanair. In totale 105 compagnie aeree operano dall’aeroporto Leonardo da Vinci. Assieme all’Aeroporto di Ciampino, forma il sistema aeroportuale di Roma con oltre 50 milioni di passeggeri annui (2019) vale a dire il maggiore in Italia e tra i più grandi in Europa. Entrambi gli scali sono gestiti dalla società Aeroporti di Roma (AdR).

Dispone attualmente di due terminal (T1 e T3) e di tre piste: la 16L/34R e la 16R/34L, separate l’una dall’altra di 4000 m e utilizzate prevalentemente per gli atterraggi da nord, e la 07/25 utilizzata prevalentemente per i decolli in direzione ovest, a causa dei venti dominanti. Per il secondo anno consecutivo, Il “Leonardo da Vinci” tramite ACI (Airport Council International), ha conseguito dai passeggeri il riconoscimento “Airport Service Quality Award” come miglior aeroporto d’Europa per il 2018 e 2019.

Arrivi e Partenze Aeroporto di Roma
Voli in tempo reale